Wireframe per siti web

I wireframe permettono lo sviluppo di variazioni sul layout mantenendo la consistenza del design attraverso il sito

website wireframe

Durante il processo di creazione di un nuovo sito web, c'è un passaggio che ritengo fondamentale e che cerco quasi sempre di spiegare ai clienti per fargli capire in maniera ottimale come funzionerà il sito: la creazione dei wireframe

Un wireframe è un semplice layout costituito da blocchi in gricio della pagina web, e va ad illustrare le funzionalità e i contenuti della pagina stessa oltre ad indicare dove le singole aree saranno posizionate per essere sicuri di dare la giusta importanza alle cose che interessa evidenziare e per controllare che l'interfaccia di navigazione sia semplice e completa.

Creare un set di wireframe per un progetto è quindi un modo per comunicare con il cliente ma anche con chi si occuperà dei contenuti e dello sviluppo. I wireframe rappresenteranno infatti una solida base da tenere in considerazione nel momento in cui ci saranno da implementare delle nuove funzionalità o da eseguire delle modifiche. I wireframe sono un documento solido e fondamentale nel momento in cui si va a costruire la pagina web e l'interazione che ci si aspetta con il navigatore.

Infatti la creazione dei wireframe aiuta a definire la posizione della navigazione globale del sito e dei secondi livelli di navigazione in maniera intuitiva per chi visiterà le pagine, oltre a definire la posizione di strumenti classici come il box di ricerca. Solitamente il branding del sito con la grafica dell'azienda viene applicato solamente in seguito alla definizione dei wireframe e facilitato dalla traccia che essi vanno ad indicare.